Finestra e Portafinestra in legno-alluminio sez. 68 mm “Modello Venere 5000”

Telaio: sezione telaio maestro (parte legno) 65 x 70 mm, spessore totale 80 mm, doppia guarnizione termoacustica e di tenuta all’acqua in TPE-S tutte montate sul telaio, portafinestra con soglia in alluminio a taglio termico alta 25 mm conforme alla normativa CE, di colore argento o bronzo e doppia guarnizione, giunzione tra montanti e traversi a spina aperta.

Anta: sezione anta (parte legno) 68 x 81 mm, spessore totale 83 mm, guarnizione in EPDM coestruso con componente espanso in appoggio sul vetro, zoccolatura portafinestra con N°1 traverso inferiore più N°2 zoccoli aggiunti (a richiesta N°1 zoccolo aggiunto più traverso centrale rompi tratta posto a mm 1000 dal piano di calpestio come previsto dalla normativa), nodo centrale su infissi a due o più ante simmetrico con montanino di riporto a due guarnizioni, giunzione tra montanti e traversi a doppia spina aperta, incollaggio con colla D4 per esterno, conforme alle norme Europee DIN EN 204 D4.

Anta con serratura: Portafinestra con profilo anta maggiorato predisposto per serratura di sicurezza e cilindro europeo, sezione anta 68 x 120 mm, zoccolatura con un traverso inferiore più N°1 zoccolo aggiunto della stessa sezione (a richiesta soglia liscia con lama parafreddo).

Alluminio: Profili di alluminio verniciati secondo regolamento Qualicoat o con trattamento di ossidazione anodica; il fissaggio dei telai avviene tramite clips di supporto in materiale plastico fissate tramite vite in modo da ottenere l’unione ottimale tra il legno e il metallo alla distanza di 5 mm al fine di eliminare la eventuale condensa e garantire la perfetta aerazione della zona di accoppiamento. I telai sono rivestiti da una terza guarnizione perimetrale in EPDM che consente l’unione della parte in legno a quella metallica, garantendone la perfetta sigillatura e scarico dell’acqua. Sul vetro viene montata una ulteriore guarnizione in EPDM coestruso con componente espanso in appoggio sul vetro. Sul profilo telaio alluminio viene montata una guarnizione in EPDM coestruso per evitare il contatto diretto tra le componenti metalliche.

Vetro: vetro camera spessore 33.1-15-33.1 BE Ug=1.4 W/(m2K).

Accessori di serie: cerniere a nastro per anta-ribalta, apertura a ribalta su anta principale, asta a leva su anta secondaria, chiusura registrabile Silver Look, maniglia DK in alluminio, coprifili interni sez. 40-50 x 10 mm.

risultati di prova

FINESTRA

PORTAFINESTRA

Permeabilità all’aria UNI EN 1026 : 2001Classificazione secondo norma UNI EN 12207 : 2000

4

4

Tenuta all’acqua UNI EN 1027 : 2001Classificazione secondo norma UNI EN 12208 : 2000

e750

e750

Resistenza a carico da vento UNI EN 12211 : 2001Classificazione secondo norma UNI EN 12210 : 2000

C2

C2

uni en iso 10077-2

calcolo della trasmittanza termica

legno tenero

legno duro

finestra virtuale a due ante (1230 x 1480 mm)calcolata con vetro camera Ug=1.4 W/(m2K)

Uw=1.70 [W/m2K]

Uw=1.80 [W/m2K]

portafinestra virtuale a due ante (1400 x 2500 mm) calcolata con vetro camera Ug=1.4 W/(m2K)

Uw=1.60 [W/m2K]

Uw=1.80 [W/m2K]



Modello Venere 5000